Morta a 112 anni ‘nonna Miglia’, la decana d’Italia

Erminia Bianchini era a casa della figlia nel Cuneese

(ANSA) – CUNEO, 23 GIU – E’ morta nella notte nel Cuneese a 112 anni Erminia Bianchini Defilippi, la donna più longeva d’Italia. Erminia, che tutti chiamavano nonna Miglia, negli ultimi anni è stata assistita dalla figlia Ninfa in una casa di frazione Ricca a Diano d’Alba (Cuneo). Nata a Bra il 23 aprile 1908, adottata quando era piccola, Erminia la donna aveva vissuto i drammi della Prima e della Seconda guerra mondiale, lavorando in campagna e badando ai piccoli di casa. Nei momenti liberi – raccontava – amava andare a ballare valzer e mazurche: così conobbe il futuro marito Luigi Fazio con il quale, dopo 3 anni di fidanzamento, si sposò a Cossano Belbo. Dal matrimonio sono nati 4 figli, a cui sono seguiti 8 nipoti e 7 pronipoti. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.