Morto per caduta. Giallo in città

Ultim’ora

Giallo nella tarda serata di ieri in città. Su segnalazione di un residente, la polizia ha trovato il corpo privo di vita di un uomo, dell’apparente età di 30 anni, riverso sul selciato di una strada sterrata dietro piazzale Monte Santo, sotto il ponte della ferrovia. L’allarme è stato lanciato attorno alle 20.30 e sul posto si sono recati i vigili del fuoco e alcune volanti della Questura. I primi rilievi hanno permesso di stabilire che la vittima

è morta molto probabilmente a causa di una caduta dall’alto. L’uomo presentava infatti vistose fratture alle gambe. Il decesso potrebbe risalire alle 24 ore precedenti. Ma il corpo sarebbe stato visto soltanto ieri sera da una persona che vive nelle vicinanze. Nessuna ipotesi è comunque scartata. Ancora attorno alle 22 di ieri, in piazzale Monte Santo era attesa la Scientifica. Sembra che la vittima sia un cittadino italiano, come detto di circa 30 anni. La polizia ha ovviamente informato dell’accaduto il pubblico ministero di turno in Procura. Quasi certamente sarà disposta l’autopsia che verrà fatta nei prossimi giorni. Insieme con i risultati delle indagini della Scientifica l’esame autoptico servirà a chiarire con maggiore certezza le cause della morte.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.