Morto Russo, docente del Giovio e presidente dei Radicali a Como

 

Leonardo Russo Leonardo Russo

Un grave lutto ha colpito il mondo della politica e dell’istruzione comasca. Si è spento il professor Leonardo Russo mentore e figura di riferimento per i Radicali di Como, che ne hanno dato notizia oggi attraverso un comunicato stampa con tanti messaggi di cordoglio.

Russo si trovava a Modena, nel suo viaggio di ritorno a Como da Monteleone di Puglia, suo paese natale.

Presidente dell’Associazione Radicali di Como, è stato una figura di spicco del movimento insieme con la segretaria Paola Caspani e il tesoriere Giulio Andreotti. Russo era stato candidato anche alle elezioni Europee e portato a Como anche Emma Bonino, allora  commissario europeo per i Diritti Umani. La sua attività politica si divideva in particolare tra Como e Cantù, dove ha ricoperto anche il ruolo di consigliere comunale, è stato docente di Lettere e Filosofia anche al Liceo Scientifico Paolo Giovio di Como.

Articoli correlati