Mosca, 8 migranti bruciati in roulotte

Originari del Tagikistan

(ANSA) – MOSCA, 7 GEN – Un incendio scoppiato in un modulo di alloggiamento temporaneo (di fatto roulotte progettate espressamente per i cantieri edilizi, ndr) presso un complesso di serre situato nella regione di Mosca ha provocato la morte di otto persone, presumibilmente tutte originarie del Tagikistan. Lo riporta la Tass, che cita fonti del ministero delle Emergenze. Il numero esatto dei lavoratori migranti alloggiati nel complesso è "in corso di valutazione".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.