Mostra, settimane decisive. Verso quota 15mila presenze

altQuota 15mila è a un passo. Con un leggero anticipo rispetto alle tempistiche usuali, che prevedono una comunicazione ufficiale dei bilanci mensili per quanto riguarda il botteghino, ieri il Comune di Como ha diffuso i dati di affluenza della mostra “Ritratti di città” a Villa Olmo. Il grande evento epspositivo ha totalizzato fino a domenica scorsa 14.817 ingressi. La grande mostra inaugurata a fine giugno nelle nove sale a pianterreno della storica dimora di via Cantoni, a cura di Flaminio Gualdoni, entra così nel vivo dell’ultimo decisivo percorso.

L’autunno è infatti la stagione strategica (la chiusura sarà il 16 novembre) per puntare sul pubblico delle scuole e sulle visite di gruppi organizzati e associazioni. L’obiettivo non dichiarato ma raggiungibile, con le medie sinora totalizzate, è superare quota 20mila. 

 

Nella foto:
l’allestimento nel salone centrale. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.