Moto: Aragon; Espargaro, qui buona chance per l’Aprilia

Nono posto in griglia per lo spagnolo

(ANSA) – ROMA, 17 OTT – "Qui andiamo bene. Non è una sorpresa, ma mi aspettavo anche qualcosa in più. Purtroppo in qualifica ho dovuto rallentare per evitare Marquez in quello che poteva essere un buon giro, un peccato visto che in una situazione molto equilibrata era importante partire il più avanti possibile". Così Aleix Espargaro dopo il nono posto sulla griglia di partenza nel Gp di Aragon, dove l’Aprilia ha confermato quanto di buono anticipato ieri. "Sono soddisfatto del setup, che mi permette di mantenere un ritmo rapido anche a gomme usate – ha continuato lo spagnolo -. Dobbiamo lavorare sul carattere del motore fresco che sto utilizzando, mi offre molta più potenza ma è anche un po’ troppo aggressivo. Aragòn rappresenta sicuramente una buona chance per noi e, dovendoci disputare due gare, proveremo a ricavarne il massimo". Buoni segnali per Bradley Smith, che continua il lavoro di affinamento insieme al team ma dovrà scattare dalla settima fila. "Oggi abbiamo trovato un buon miglioramento per quanto riguarda il bilanciamento della moto – le parole del britannico -. Lavorando con il team che ha recepito alcune mie indicazioni siamo riusciti a fare un passo avanti. A penalizzarci domani sarà la posizione di partenza, dovrò avere un buono scatto al semaforo e rimanere agganciato al gruppo". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.