Motociclista fermato a Tavernola: era evaso

PolStrada Polizia stradale

È stato fermato domenica alle 17 in via Asiago a Tavernola per un controllo dagli agenti del distaccamento estivo della Polstrada di Tremezzina, mentre era in sella a una Honda Cbr. Non aveva i documenti, e ha fornito false generalità. Il tunisino, residente a Laino era pure sottoposto ai “domiciliari”. Il 41enne stava scontando una pena a un anno e 4 mesi. Una volta effettuati gli approfondimenti del caso, e risaliti alla sua identità, gli agenti della polizia stradale lo hanno arrestato per evasione. L’uomo ieri mattina è stato processato per direttissima. Il giudice monocratico ha convalidato l’arresto e disposto il ritorno ai “domiciliari” in attesa che venga celebrato il processo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.