Movida e polemiche in piazza Martinelli

piazza_martinelli_como Piazza Martinelli

Piccoli concerti, esibizioni di ballo, proiezioni di film all’aperto. D’estate piazza Martinelli è uno degli angoli più animati di Como. Troppo animato, secondo una dozzina di residenti.
Famiglie che abitano attorno alla piazza e, quest’estate, hanno scritto alla Procura di Como, al sindaco e alle forze dell’ordine lamentando una situazione – a loro giudizio – invivibile.  Oltre alla frequenza degli eventi estivi nella piazza, i residenti lamentano il <baccano perpetrato per lo smontaggio delle apparecchiature>, che continuerebbe fino alle due di notte.
<Considerato che queste serate iniziano il mese di giugno e finiscono a settembre, ci sembra quantomeno inopportuno – scrivono i condomini – che si permetta di concentrarle tutte nella stessa piazza dove, per effetto della conformazione del luogo, il rimbombo del rumore all’interno delle abitazioni è consistente>.  Nella lettera si fa poi riferimento anche alle serate nelle quali, pur non essendo previsto alcun evento, <un manipolo di persone si raduna nella piazza, schiamazzando fino alle due di notte>.  Il tono di chiusura della lettera è piuttosto deciso. <I sottoscritti – scrivono i condomini – comunicano che in assenza di provvedimenti saranno costretti a intraprendere ogni azione collettiva a tutela dei propri diritti>.

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.