MOVIDA SHOCK: UBRIACO UN GIOVANE SU QUATTRO

Da un’indagine dell’Asl realizzata a Como negli ultimi due anni emerge che le “abbuffate alcoliche” dei ragazzi della movida, spesso accompagnate anche dall’uso di droghe, sono una costante del fine settimana. Un quarto del campione di giovani analizzati in centro città presenta “stati significativamente alterati” con 0.97 grammi di alcol per litro di sangue.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.