Mozzicone sullo zerbino. Parte l’incendio

A Luisago

Pare si sia trattato di un incendio accidentale, o quanto meno causato dalla imperizia o dalla disattenzione. Rogo partito da un mozzicone finito su un tappetino posto all’ingresso del locale.
Attimi di timore e chiamata d’urgenza ai vigili del fuoco, nella notte, a Luisago in via Volta.
Il tutto a causa di un incendio che ha colpito un negozio di parrucchiera.
L’allarme è scattato dopo che la mezzanotte era trascorsa da mezz’ora.
Sul posto non solo i vigili del fuoco

ma anche i carabinieri della compagnia di Cantù che hanno effettuato un sopralluogo e lavorato per appurare quanto fosse accaduto.
E pare che la dinamica sia più banale di quanto pensato in avvio: un mozzicone di sigaretta avrebbe raggiunto lo zerbino posto all’ingresso del locale dando inizio alle fiamme.
Quindi non si tratterebbe di un incendio doloso bensì di una negligenza. I vigili del fuoco non hanno dovuto lavorare a lungo per avere la meglio del rogo. Anche i danni all’esercizio commerciale non sarebbero affatto ingenti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.