Musica e arte solidale nell’agosto di Villa Carlotta

Villa Carlotta

Doppio appuntamento agostano a Villa Carlotta di Tremezzina. La mostra “Trame colorate” dal 15 al 25 agosto, presso la Torretta Romantica, continua la collaborazione tra Villa Carlotta e Anffas. La storica dimora anche quest’anno esporrà i manufatti decorati e realizzati dagli ospiti disabili, gli educatori e i volontari del centro diurno di Grandola ed Uniti. Tutti gli oggetti esposti, unici per qualità e realizzazione, sono il risultato di un attento lavoro di squadra mirato al coinvolgimento e alla valorizzazione di persone diversamente abili, attraverso attività laboratoriali e artistiche.

Inoltre Villa Carlotta continua il suo progetto “Villa Carlotta per tutti”: una ricerca fondi con l’obiettivo ambizioso di poter permettere alle persone portatrici di disabilità di conoscere il giardino e il museo superando le barriere cognitive, sensoriali, economiche e sociali. Attraverso una serie di attività laboratoriali le persone potranno esprimere se stessi e la propria creatività in un ambiente unico come quello di Villa Carlotta.

Da segnare in agenda anche l’evento “Il giardino musicale di Villa Carlotta” che proporrà concerti itineranti in giardino il 23 e 30 agosto insieme all’Associazione Amici della Musica di Monza sotto la direzione di Valerio Premuroso, un format musicale non canonico per rivivere atmosfere d’altri tempi, quando i nobili proprietari delle ville di delizia trascorrevano molto tempo nei loro giardini, curati in tutti i dettagli, e spesso, per le loro passeggiate amavano farsi accompagnare dai musici di corte. Sarà un tuffo nel passato arricchito dalle melodie settecentesche e impreziosito dai colori dei fiori, in un percorso guidato alla scoperta di un giardino meraviglioso. Accompagnati da una storica dell’arte il 23 agosto ore 17.30, i visitatori ripercorrano tre secoli di storia di Villa Carlotta sulle note di Giuliani, Bach, Vivaldi, Paganini. Il 30 agosto ore 17.30 invece l’attenzione andrà al gusto estetico in giardino nelle varie epoche storiche intrecciandosi alle musiche di Corelli, Hoffmeister e Haydn. Costo euro 15 euro, prevendita presso la biglietteria di Villa Carlotta.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.