Musica e letteratura, corde dell’anima

altA Cremona

È ricco e nutrito il carnet del festival “Le Corde dell’Anima” di Cremona, diretto da Nicoletta Polla Mattiot e Anna Folli. Giunto alla quarta edizione, si terrà dal 31 maggio al 2 giugno e rappresenta un “unicum” tra i festival italiani perché unisce letteratura e musica. Saranno molti gli ospiti di quest’anno, personalità importanti del panorama letterario e musicale, nazionale e internazionale. Tra gli ospiti da segnalare Daria Bignardi, Niccolò Ammaniti, Alicia Gimenez-Bartlett

tra gli scrittori e tra i musicisti Uto Ughi, Antonella Ruggero, Vinicio Capossela, Franco Battiato (foto), Marta Sui Tubi e il pianista iraniano Ramin Bahrami. Si parte in piazza Duomo venerdì 31 maggio alle 17.30 con Quim Monzò, celebrato sceneggiatore dei film di Bigas Luna, che dialogherà con Mario De Santis. Informazioni sul sito www.lecordedellanima.tree4.it.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.