Mutui, a Como si attendono 167 giorni prima della stipula

La città di Como vista dall'alto

Una veduta di Como Una veduta di Como

Il mutuo per la prima casa è da sempre un passaggio delicato per molte famiglie. E quando finalmente si prende la decisione bisogna comunque fare i conti con i tempi necessari per concludere l’iter che porta dalla prima richiesta di informazioni alla stipula. A calcolare in media quanto tempo trascorre ci ha pensato un’analisi condotta  da Facile.it e Mutui.it che hanno analizzato un campione di circa 1.500 pratiche presentante nel 2017 tramite i due portali. In Italia si attendono in media 140 giorni, il 3,6% in più di quanto non fosse necessario nel 2016. Decisamente più alto il dato che riguarda la provincia di Como con 167 giorni, ovvero più di 5 mesi. A livello regionale si parla di 142 giorni. Decisamente meglio di Como, spulciando nei dati lombardi, fanno i cugini di Varese dove bastano “solo” 123 giorni.

A livello nazionale, scorrendo i risultati si vede come i tempi cambino sensibilmente. Le regioni più lente sono risultate essere la Sardegna (185 giorni), l’Umbria (180) e la Calabria (154); le più rapide il Trentino Alto Adige (85 giorni), la Liguria (105) ed il Friuli Venezia Giulia (122). Fra le grandi città italiane i tempi più lunghi sono quelli di Venezia (151), cui seguono Napoli (146) e Roma (145). Genova è invece la più rapida (93 giorni) e si lascia alle spalle Bologna (128,6) e Palermo (128,8).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.