Nasce il “Como Lake International Music Master”

Roberta Di Febo

L’Accademia “Giuditta Pasta” di Como, l’Associazione Amar e La Casa della Musica si uniscono per creare una serie di Corsi di alta formazione di carattere internazionale che si svolgeranno a Como, nella prestigiosa e storica sede dell’Accademia “Palazzo Valli Bruni”. Le Masterclass musicali-strumentali mirano a diventare un punto di riferimento per aspiranti musicisti italiani e stranieri, un’occasione di crescita musicale e di arricchimento culturale, ma anche di convivialità e di contiguità con le bellezze naturali della Lago di Como. Como Lake International Music Master è un incontro di talenti, un’officina di ideali dalla quale possono nascere collaborazioni di più ampio respiro, nuove opportunità e ingaggi per enti concertistici e straordinarie realtà musicali.

Le Como Lake International Master proseguiranno durante tutto l’anno 2021/2022 accostandosi, oltre a quello musicale, al mondo della Danza e dell’Opera, mantenendo quel profilo di Alta Formazione, che darà la possibilità a giovani studenti provenienti da tutta Italia e tutto il mondo di formarsi sotto la guida di Artisti e Docenti di fama nazionale ed internazionale, incoraggiando il dialogo e la riflessione sulle più importanti questioni tecniche ed interpretative

Roberta Di Febo, direttore dell’Accademia commenta “Il Como Lake International MusicMaster nasce con l’obiettivo di valorizzare la musica non solo sul territorio lombardo, ma anche su quello nazionale ed internazionale. Lo scopo è quello di creare attraverso delle masterclass un momento di confronto e di scambio sotto il profilo dell’alta formazione, mettendo al servizio dei giovani partecipanti l’esperienza di uno staff di docenti di rilievo del panorama della musica italiana e internazionale”.

Donatella Colombo, Presidente dell’Associazione Amar aggiunge: “Siamo davvero felici di dar vita a questo progetto insieme all’Accademia Giuditta Pasta”.

Questo è il calendario e i nomi maestri che terranno le Masterclass:

Alberto Biano – Fagotto – dal 2 al 4 settembre

Enrico Dindo – Violoncello – dal 6 al 8 settembre

Enrico Carraro – Viola – dal 6 al 9 settembre

Alessandro Quarta – Violino – dal 7 al 11 settembre

Carlo Maria Parazzoli – Violino – dal 8 al 12 settembre

Alfredo Zamarra – Viola – dal 8 al 12 settembre

Paolo Bonomini – Violoncello – dal 9 al 11 settembre

Nel 2006 nasce a Como l’Accademia di Musica e Danza “Giuditta Pasta”.
Grazie all’alto profilo voluto dalla fondatrice Roberta Di Febo, l’Accademia diventa un forte punto di riferimento territoriale nella didattica Musicale e Coreutica, e per soddisfare le richieste provenienti da diverse zone, apre sedi distaccate in collaborazione con Istituti prestigiosi in diverse città: Fino Mornasco, Cadorago, Monza e dallo scorso anno Lugano. Nel 2015 l’Accademia riesce ad ottenere la parità scolastica ed apre così il Liceo Musicale Coreutico “Giuditta Pasta” dando vita ad uno dei pochi Licei riconosciuto dal Ministero con entrambe le sezioni: una dedicata alla Musica ed un dedicata alla Danza. Il Liceo Musicale e Coreutico Giuditta Pasta, strettamente connesso all’Accademia, è unico nella provincia di Como ed è il terzo liceo coreutico attivo in tutta la Regione Lombardia. È stato istituito nell’anno scolastico 2013/2014 in base alla riforma dei Licei e vede uno stretto rapporto di collaborazione con l’Accademia Nazionale di Danza di Roma, e con il Teatro Sociale di Como. L’Accademia di musica e danza Giuditta Pasta di Como ha dato il via ai Corsi Accademici di musica conformi al programma ministeriale del Conservatorio in attesa di accreditamento universitario, e ai Corsi Accademici di danza classica e contemporanea conformi al programma ministeriale DDL01, in attesa di accreditamento ministeriale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.