Nasce il giro turistico degli ultimi giorni di Mussolini

L’itinerario – Da Musso a Mezzegra fino a Dongo saranno ripercorsi i luoghi degli eventi storici
Entro due anni un percorso storico-turistico si snoderà lungo alcuni dei luoghi in cui accaddero fatti decisivi del secondo conflitto mondiale. Da Musso a Mezzegra fino a Dongo. Un itinerario chiamato “La fine della guerra” illustrerà gli eventi accaduti a partire dal 1943, con un occhio di riguardo alle ultime 72 ore di vita di Mussolini. Già stanziati 4 milioni di euro. «Vogliamo creare un percorso ricco di suggestioni e informazioni in grado di attirare i turisti», dice l’assessore al Turismo della Provincia di Como, Achille Mojoli.
Fabrizio Barabesi IN CRONACA

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.