Nasce nella notte sull’ambulanza diretta all’ospedale Sant’Anna

Fiocco azzurro a Locate Varesino
Il piccolo Cristian e la mamma stanno bene. Il fratellino di 2 anni era venuto alla luce in auto
Il primo figlio, Dennis, era nato in macchina senza che mamma e papà avessero il tempo di arrivare in ospedale. Per non essere da meno, il secondogenito è nato a sua volta con un parto movimentato. I primi strilli del piccolo, che i genitori hanno chiamato Cristian, sono riecheggiati infatti su un’ambulanza, nel tragitto tra Locate Varesino e il Sant’Anna. Mamma e bimbo sono in perfette condizioni.
Attorno alle 3 della notte, tra venerdì e sabato, Marianna Paletta, 26enne di Locate

Varesino, al nono mese di gravidanza, ha avvertito i dolori inconfondibili di un parto imminente.
La donna si è subito resa conto che il figlio aveva davvero fretta di nascere e ha chiesto al marito di allertare il 118. Dalla centrale operativa hanno deciso l’invio dell’ambulanza e di un mezzo con infermiere a bordo, partiti da Olgiate Comasco e giunti rapidamente a casa della famiglia Fagone.
Mamma Marianna è stata sistemata rapidamente sull’ambulanza. L’infermiera del 118, Cristina Follesa, si è resa conto immediatamente che non c’era tempo per raggiungere l’ospedale. Con la collaborazione dell’intero equipaggio e in costante contatto con la centrale operativa di Como, Cristina ha dunque assistito la partoriente che in pochi minuti ha potuto sentire il pianto liberatorio del suo secondogenito.
Cristian Fagone, 2.900 grammi di vitalità sotto una cascata di capelli scuri, è in perfetta salute, come la mamma. Sistemato il neonato tra le braccia della madre, l’ambulanza è ripartita, direzione ospedale Sant’Anna. Nel reparto Ostetricia di San Fermo, l’équipe era pronta ad accogliere Marianna e il suo bambino.
Già ieri mattina, l’intera famiglia Fagone era nuovamente riunita. Al Sant’Anna, per abbracciare la mamma e il fratellino Cristian è arrivato infatti anche Dennis, 2 anni compiuti da pochi mesi. Tra i due bambini, così piccoli ma già con una grande avventura da raccontare, non poteva che essere amore a prima vista.

Anna Campaniello

Nella foto:
Cristian accanto alla mamma, Marianna Paletta, 26enne residente a Locate Varesino (foto Villa)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.