Navalny: l’Onu chiede un’inchiesta ‘approfondita’

'Sul crimine commesso contro oppositore'

(ANSA-AFP) – GINEVRA, 08 SET – L’Onu chiede un’inchiesta "approfondita" di Mosca sul "crimine" commesso contro l’oppositore Alexei Navalny. L’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani Michelle Bachelet ha esortato oggi la Russia a svolgere, o a cooperare con, un’indagine "completa e trasparente, indipendente e imparziale" sul caso di Alexei Navalny, dopo che gli specialisti tedeschi hanno affermato di avere "prove inequivocabili" che è stato avvelenato con un agente nervino Novichok. (ANSA-AFP).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.