Navalny: oggi sentenza sul carcere, in aula la moglie Yulia

Dovrebbe essere presente anche l'oppositore

(ANSA) – MOSCA, 02 FEB – La moglie di Alexey Navalny, Yulia Navalnaya, è arrivata al tribunale di Mosca, dove oggi si attende la sentenza che deciderà se commutare in pena reale – 3 anni e 6 mesi di carcere – la condizionale accordata all’oppositore nel caso Yves Rocher. L’udienza era originariamente prevista presso il tribunale distrettuale Simonovsky ma dato l’alto numero di accrediti stampa richiesti, e l’interesse generale del caso, le autorità hanno deciso di usare una sede "più consona". Navalny dovrebbe essere presente in aula. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.