Navalny visitato da medici civili fuori dal carcere

Il 20 aprile. I suoi dottori

(ANSA) – MOSCA, 22 APR – "Oggi abbiamo ricevuto l’informazione dagli avvocati di Alexei Navalny che, grazie all’enorme sostegno del mondo e dell’opinione pubblica, il nostro paziente è stato portato in un ospedale civile di Vladimir, il 20 aprile, e che sono state fatte delle analisi e ha avuto accesso a qualcosa di simile a una valutazione indipendente". Lo dicono i medici di Navalny in una lettera pubblicata da Mediazona. Il materiale è stato passato ai medici dell’oppositore, che presto daranno la loro diagnosi. Alla luce di ciò, i medici chiedono a Navalny "d’interrompere lo sciopero della fame, altrimenti non ci sarà più un paziente da curare". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.