Nba: Beal e Westbrook, che rimonta di Washington su Brooklyn

I L.A. Clippers conquistano la decima vittoria in 11 partite

(ANSA) – ROMA, 01 FEB – La notte Nba regala come sempre emozioni e una rimonta pazzesca: quella di Washington su Brooklyn, che si arrende 149-146. Bradley Beal e Russell Westbrook segnano 78 punti in due, firmando il sorpasso sui Nets e passando in meno di 4" da -5 a +1. Kevin Durant ha chiuso con 37 punti, 7 rimbalzi e 6 assist; Joe Harris ha firmato il massimo in carriera con 30 punti. Per Washington si tratta del primo successo da quando ha ricominciato a giocare in seguito alla pausa forzata per le positività in squadra. Prima dello stop aveva incassato quattro sconfitte di fila. Successo di Philadelphia per 119-110 su Indiana. A cambiare le sorti del match un ex della serata, anche se non in campo: l’assistente allenatore di Doc Rivers, Dan Burke (lo scorso anno ai Pacers), che ha suggerito il passaggio alla difesa a zona. Sconfitta difficile da digerire per i Pacers. Minnesota ha superato Cleveland 109-104, dopo avere incassato tre sconfitte consecutive. Ritrovano il successo anche i Toronto Raptors contro Orlando (115-102), sempre dopo un tris di sconfitte. I New York Knicks si arrendono in casa ai Los Angeles Clippers per 129-115, resistendo solo per metà partita. Per i Clippers è il massimo stagionale di punti: si tratta della 10/a vittoria nelle ultime 11 partite. Infine, successo per 128-117 di Denver sugli Utah Jazz, con un Nikola Jokic in gran forma. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.