Nba: bottino pieno di Los Angeles, Gallinari battuto

Azzurro mette a referto solo 2 punti nel ko casalingo di Atlanta

(ANSA) – ROMA, 13 FEB – Nella notte Nba vincono le due squadre di Los Angeles: i Clippers battono in trasferta i Chicago Bulls (125-106), mentre i Lakers si impongono in casa sui Memphis Grizzliers (115-105), centrando il settimo successo di fila grazie al solito, straordinario apporto di LeBron James, che sfiora la tripla doppia (28 punti, 9 rimbalzi e 8 assist). Non passa inosservato il ritorno in campo di Anthony Davis, che diventa il miglior marcatore della partita con 35 punti. Dallas batte New Orleans 143-130, con Nicolò Melli che guarda tutto il match dalla panchina. Affermazione degli Utah Jazz (129-115) su Milwaukee: per i padroni di casa è il sesto successo consecutivo. Risicata, invece, la vittoria di Denver (97-95) su Oklahoma. Ko casalingo di Boston contro Detroit, che s’impone 108-102, dopo un -10 iniziale. Charlotte batte Minnesota 120-114, mettendo le mani sul terzo successo in quattro partite; New York, dal canto suo, fa la voce grossa sul campo di Washington, piegando i Wizards per 109-91. Niente da fare per Sacramento, in casa contro gli Orlando Magic, che s’impongono 123-112, ritrovando un ottimo Michael Carter-Williams da 21 punti. Cade Atlanta in casa contro i San Antonio Spurs (125-114): solo 2 punti in 17′ per Danilo Gallinari, che non brilla. Infine, Portland piega Cleveland 129-110. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.