Nei boschi sacchi di marijuana per oltre un milione e mezzo di euro

Intervento della finanza la scorsa settimana
Stupefacente per un milione e mezzo di euro. È il corrispettivo che sul mercato sarebbero valsi i 500 chili di marijuana intercettati dalla guardia di finanza di Olgiate Comasco nell’area boschiva tra Villa Guardia e Lurate Caccivio. Il blitz è andato in scena giorni fa nei pressi di un casolare. Nei guai è finito un cittadino albanese (ora rinchiuso al Bassone) che al momento dell’intervento della guardia di finanza stava scaricando dei grossi sacchi di nylon che, una volta aperti, hanno mostrato l’enorme quantitativo di stupefacente.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.