Nel 2020 Milan da scudetto, nel 2021 la frenata

Rossoneri vogliono tenersi stretto il piazzamento in Champions

(ANSA) – ROMA, 23 APR – Nel 2020 è stato un Milan da scudetto. Nel 2021 rischia di restare fuori dalla zona Champions. Per gli esperti di Snai l’ex Pioli potrebbe vivere una serata complicata. Il segno ‘1’ si gioca a 2,25, il ‘2’ milanista vale 2,90. Il pari, che per la Lazio significherebbe l’addio alle residue speranze Champions, è dato a 3,80. Entrambi favorevoli al Milan gli ultimi due incroci: 0-3 all’Olimpico lo scorso luglio, 3-2 a San Siro all’andata, prima della sosta natalizia. Da considerare quindi il ‘2’ al 45′, dato a 3,35. Lunedì sarà in campo anche il Napoli, ora a 2 punti dal quarto posto. La squadra di Gattuso è favorita in casa del Torino, con un ‘2’ a 1,75, malgrado i granata siano in serie positiva da quattro partite. Quasi uguali le quote del segno ‘1’ e della ‘X’, rispettivamente a 4,25 e 4,00. Dopo la cinquina alla Lazio, gli azzurri hanno il secondo miglior attacco della A, con 71 reti, al pari dell’Inter e a due lunghezze dall’Atalanta. Probabile il ‘Goal’ a 1,50. I match di Roma e Torino chiudono un 33/o turno della Serie A che comincia domani con il derby ligure tra Genoa e Spezia, appaiate a 33 punti. Rossoblù avanti, a 2,45, sia il ‘2’ degli ospiti che il pari si giocano a 3,10. Al Tardini si gioca un Parma-Crotone da fondo classifica. I padroni di casa sono nettamente avanti: a 1,75 contro il 4,25 calabrese. Il Sassuolo ospita un’altra squadra in salute, la Sampdoria: ‘1’ a 2,05, il successo doriano è a 3,45. Domenica, un Benevento ormai ricaduto ai margini della zona retrocessione, cerca punti pesanti contro l’Udinese. Il pronostico Snai parla però in favore dei friulani: il ‘2’ vale 2,35, il successo campano è a 3,10. La Juve va a Firenze per rendere più solido il suo piazzamento Champions: il ‘2’ è nettamente il risultato più probabile, a 1,55, un bis viola si gioca a 5,75. A bassissima quota, 1,30, la vittoria dell’Inter a San Siro su un Verona in calo. Il blitz giallobù sarebbe un’impresa da 10 volte la posta. Merita fiducia il Cagliari, dopo i 6 punti con Parma e Udinese, al punto da partire alla pari contro la Roma (a 2,55 sia l’1 che il ‘2’). Pochissime chance per il Bologna (8,50) in casa dell’Atalanta (1,33). (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.