Cronaca

Nella borsa scarpe e cocaina: nei guai istruttore di fitness

L’arrestato è un 50enne
Intervento della polizia in una palestra di Mozzate: gli agenti si sono finti clienti
La cocaina la teneva nascosta nel suo armadio della palestra che gestiva con un socio.
Così, gli agenti del commissariato di Gallarate che stavano indagando su quell’uomo si sono prima finti clienti della struttura informandosi su prezzi e preventivi per un abbonamento, poi, nel pieno del giro perlustrativo della palestra stessa, i poliziotti hanno gettato la maschera spiegando i veri motivi della visita.
A finire nei guai è stato così un 50enne residente a Mozzate, ma di fatto domiciliato a Tradate, che gestisce con un socio la palestra “Black Gym” di Mozzate che al momento del blitz della polizia era in piena attività.
L’accusa per l’uomo è detenzione di droga a fini di spaccio.
Gli agenti infatti, nel corso della perquisizione della palestra che è risultata essere completamente estranea ad ogni sorta di spaccio che era invece una singola attività dell’arrestato, hanno trovato in un armadio in uso al 50enne – all’interno di un borsone sportivo – cocaina per poco meno di sessanta grammi, oltre ad un bilancino digitale e circa 2.700 euro in contanti ritenuti dagli inquirenti proventi dello spaccio.
L’uomo, che è anche istruttore di fitness, è stato arrestato e condotto nel carcere del Bassone dove ieri mattina è già stato interrogato dal giudice delle indagini preliminari, Francesco Angiolini.
Quest’ultimo ha poi disposto la permanenza del 50enne in cella. Il nome dell’arrestato, da quanto è stato possibile appurare, sarebbe uscito dai consumatori di droga del Gallaratese. Segnalazioni che hanno poi fatto scattare le indagini della polizia.

M.Pv.

Nella foto:
Blitz degli agenti del commissariato di Gallarate in una palestra di Mozzate
25 Gennaio 2013

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto