Nella nostra provincia 5 nuovi contagiati. Ma l’allarme viene da Bergamo: 56 casi

Nella Asl Roma 6

Mentre il presidente del consiglio Giuseppe Conte si appresta a prolungare lo stato di emergenza fino a San Silvestro, giungono segnali allarmanti di recrudescenza della pandemia dalla Lombardia. In particolare nella provincia di Bergamo, già martoriata dal Covid-19, che oggi, venerdì, ha fatto registrare ben 56 nuovi casi di coronavirus. Anche in provincia di Como l’epidemia rialza la testa con 5 nuovi contagiati, mentre giovedì ne era stato segnalato soltanto uno; e i cugini lecchesi sono alle prese con 3 nuove segnalazioni. Zero casi sono stati registrati ieri solo per la provincia di Pavia.

L’articolo completo sul Corriere di Como in edicola sabato 11 luglio

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.