Cronaca

Nessuna pietà neppure per le suore. I malviventi scappano con 6mila euro

 altPreso di mira domenica sera l’istituto Santa Chiara di Muggiò
I ladri non hanno pietà per nessuno, nemmeno per le suore. È questa la triste conclusione cui si giunge dopo l’ultimo colpo andato in scena nella serata di domenica al Collegio Santa Chiara, in via Santa Chiara, nel quartiere cittadino di Muggiò.
I malviventi hanno approfittato dell’ora di cena, ovvero quando tutte le suore erano raggruppate nel refettorio del collegio, e si sono introdotti nei locali della struttura passando al setaccio gli uffici e anche le camere

delle religiose. Alla fine il bottino è stato quantificato dalle stesse suore in circa 6mila euro, soldi che servivano per mandare avanti l’attività dell’istituto sostenendo le spese correnti.
Il colpo, come detto, è andato in scena all’ora di cena di domenica.
I malviventi si sono introdotti da una finestra dopo aver forato gli stipiti con un trapano a mano per poi agire sulle maniglie e forzarle dall’esterno.
Approfittando del raccoglimento delle religiose nel refettorio dell’istituto, hanno così potuto girare indisturbati per la struttura, visitando gli uffici e le camere alla ricerca di denaro contante. Soldi che sono stati poi trovati all’interno della stanza della responsabile della contabilità del Collegio Santa Chiara.
Un bottino che, come detto, è poi stato quantificato in circa 6mila euro.
Da quanto è stato possibile ricostruire, i ladri si sarebbero impossessati anche del libro su cui veniva annotata la contabilità dell’istituto.
Lunedì, le suore hanno poi suonato al campanello della caserma dei carabinieri di Albate per raccontare quanto era accaduto la sera precedente.
I militari della stazione, con l’ausilio dell’aliquota operativa della compagnia di Como, hanno così raggiunto via Santa Chiara a Muggiò per effettuare un primo sopralluogo e cercare le eventuali tracce lasciate dai malviventi nel corso della razzia nell’istituto.
Il Collegio Santa Chiara di Como è gestito, come si può leggere nel sito Internet, da suore appartenenti alla congregazione Figlie di Gesù. Oggi le sedi della congregazione ospitano scuole d’infanzia, primarie e secondarie di primo grado. Oltre che a Como e nel resto d’Italia, le suore della congregazione sono presenti in Africa (Angola, Costa d’Avorio) e nelle Americhe (Argentina, Brasile), mentre la sede principale è a Verona.

M.Pv.

Nella foto:
L’ingresso dell’Istituto Santa Chiara di Muggiò dove si trovano le scuole dell’infanzia, primaria e secondaria (foto Mv)
30 Gennaio 2013

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto