Netanyahu, accuse contro di me confezionate su misura

Premier contro imputazioni e denuncia intervento su voto

(ANSA) – TEL AVIV, 08 FEB – Ribadendo in tribunale a Gerusalemme la sua non colpevolezza, Benyamin Netanyahu ha definito "confezionate" le accuse contro di lui. "Tutti sanno – ha spiegato riferendosi all’udienza di oggi – che i dossier su di me sono confezionati su misura. Adesso appare che non sono stati confezionati fino in fondo, mancano molti elementi, anche dal punto di vista della pubblica accusa". "Per cui – ha aggiunto riferendosi alle prossime decisioni dei giudici sul prosieguo delle udienze – non credo che si affretteranno a passare all’esame delle prove. Se questo avvenisse la cosa apparirebbe come un intervento plateale nelle elezioni". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.