Netanyahu, vogliono abbattere destra

Prima udienza processo per corruzione

(ANSA) – TEL AVIV, 24 MAG – "L’obiettivo è di abbattere un premier forte e di destra". Lo ha detto Benyamin Netanyahu all’ingresso del Tribunale di Gerusalemme dove ora comincerà il processo a suo carico. Netanyahu è circondato da molti ministri del Likud. "Le accuse contro di me sono state inquinate fin dal primo giorno", ha aggiunto definendole "ridicole". Il premier ha poi lasciato il Tribunale di Gerusalemme al termine della prima udienza nel processo che lo vede incriminato per corruzione, frode e abuso di potere in tre distinte inchieste. I giudici si sono riservati di far conoscere la data della prossima udienza. La difesa ha infatti chiesto ulteriore tempo per studiare le carte ma toccherà ai giudici decidere.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.