Neve a Ferrara: teloni e task-force di spalatori

Calcio Como –  Domani la partita con la Spal
Le previsioni non sono certo confortanti: a Ferrara in questo fine settimana sono previste copiose nevicate che potrebbero mettere a rischio la disputa della partita tra il Como e la Spal.
Ma la società estense si è mossa per tempo per far sì che l’incontro si disputi regolarmente. Prima che cominciasse a scendere la neve il campo è stato coperto dai teloni e in questa ore è stata assoldata una task-force di volontari pronta a intervenire per ripulire il terreno di gioco e gli spalti
.
Poi bisogne vedere come evolverà la situazione: è logico che se le condizioni dovessero essere proibitive, alla fine la partita sarà rinviata.
Il Como – che ha preso un nuovo punto di penalizzazione per la vicenda del ritardo negli stipendi – intanto ha proseguito la preparazione verso la gara con gli estensi sul campo sintetico di Bizzarone, considerando che i terreni di Orsenigo non risultano ancora praticabili per far disputare gli allenamenti. Gli unici giocatori non al meglio della condizione sono Tavares, che patisce per un problema a un ginocchio e Paonessa, che a Foggia ha preso una botta nei primi istanti della partita. Ma entrambi saranno convocati per la partita di Ferrara.

Nella foto:
Per gli azzurri in questi giorni allenamenti sul terreno sintetico di Bizzarone

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.