Nomadi fermati e denunciati a Cagno: sequestrato un paio di forbici

Blitz dei carabinieri

Due nomadi sono stati denunciati dai carabinieri dopo essere stati sorpresi questa mattina a Cagno in possesso di arnesi da scasso. Nei guai sono finiti un 41enne e un 25enne residenti in un campo di Limbiate.

I militari dell’Arma hanno sequestrato in particolare un paio di forbici che erano state modificate per poter scardinare porte e finestre. Erano state nascoste in una intercapedine del cambio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.