Noseda e Pelacchi, giuramento a Roma con i vigili del fuoco

Giuramento Vigili del fuoco

Giuramento per il corpo dei Vigili del fuoco ieri per le due azzurre di canottaggio Arianna Noseda e Giorgia Pelacchi. Le atlete dallo scorso mese di dicembre fanno parte della società Fiamme Rosse e allo stesso tempo conservano anche il tesseramento con il club che le ha lanciate ad alti livelli, la Canottieri Lario.
Alla presenza del vice capo dipartimento, Antonella Scolamiero, del direttore centrale per l’emergenza, Guido Parisi e di quello per la formazione, Gaetano Vallefuoco, la cerimonia è stata ospitata nell’aula magna dell’Istituto superiore antincendi. Con Pelacchi e Noseda sono in totale nove i giovani pronti a tenere alti i colori dei Vigili del fuoco in diverse discipline. Momenti di commozione nel momento in cui è stato ricordato Fabio Lombini, che ieri mattina avrebbe dovuto prestare giuramento con i suoi colleghi, ma che è tragicamente scomparso poco tempo fa a Nettuno in un incidente aereo a 22 anni. L’atleta, promessa del nuoto tricolore, è stato commemorato da Guido Parisi nel suo intervento.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.