Notte di paura per un parroco a Roma, rapinato e legato

Sorpreso nel sonno nel suo alloggio

(ANSA) – ROMA, 14 MAG – Notte di paura per il parroco della chiesa Santa Maria Del Ponte e San Giuseppe a Centro Giano, vicino Acilia, nel quadrante sud di Roma. Intorno alle 4.30 tre persone sono entrate da una finestra nel suo alloggio e lo hanno sorpreso nel sonno minacciandolo con un cacciavite. Hanno rubato circa quattromila euro in contanti e alcuni soprammobili. Poi gli hanno legato mani e piedi. E’ stato lo stesso parroco a dare l’allarme quando è riuscito a liberarsi. Sul posto i carabinieri della stazione di Vitinia e della compagnia di Ostia che indagano sulla vicenda. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.