Novantenne uccide la moglie a bastonate

Aggressione nel Catanese per futili motive

(ANSA) – CATANIA, 7 GEN – Un 90enne, Salvatore Plumari, ha ferito mortalmente con colpi di bastone la moglie, Concetta Di Pasquale, di 79 anni. L’aggressione è avvenuta, pare per futili motivi, il 3 gennaio scorso, nella loro casa di Mascali, ma la donna è deceduta due giorni dopo nel Policlinico di Catania dove era stata ricoverata per fratture multiple e trauma cerebrale. Sulla vicenda indagano i carabinieri. La notizia si è appresa soltanto oggi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.