Novazzano, figlio accoltella il padre: l’uomo è in pericolo di vita

Polizia Cantonale

Fatto di sangue nella notte a Novazzano, in Canton Ticino, a poca distanza dal confine con l’Italia. Poco dopo le 3.30 in via Ronco, un 19enne cittadino svizzero avrebbe aggredito il padre, un 47enne dello Sri Lanka – spiega in comunicato la Polizia cantonale – Nel corso della colluttazione, per motivi che spetterà all’inchiesta stabilire, il 19enne avrebbe colpito ripetutamente l’uomo con un coltello. Sul posto, oltre agli agenti della Polizia cantonale, sono intervenuti i soccorritori del Servizio ambulanza Mendrisiotto per i primi soccorsi. I due protagonisti sono stati trasportati quindi all’ospedale. In base a una prima valutazione, la vita del 47enne è in pericolo, mentre il figlio ha riportato solo delle lievi escoriazioni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.