Nubifragio nel Cagliaritano, 3 soccorsi

Furgone trascinato da furia acqua

(ANSA) – CAGLIARI, 19 DIC – Nottata impegnativa per vigili del fuoco, carabinieri, Corpo forestale e volontari a causa della forte ondata di maltempo, con pioggia ininterrotta, che da ieri sera si è abbattuta sul sud Sardegna. L’episodio più grave si è verificato a Soleminis dove un furgone con a bordo tre persone mentre percorreva la strada che porta al campo sportivo è stato travolto da un’ondata d’acqua che lo ha trascinato via fino alla provinciale 387. Per fortuna i tre occupanti sono riusciti a mettersi in salvo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, carabinieri e polizia. Proprio la provinciale 387 risulta ancora parzialmente chiusa al traffico tra Soleminis e Dolianova.Una casa evacuata a Sinnai a causa dell’esondazione di un fiume che ha anche invaso la strada. Interrotte le corse dell’Arst tra Soleminis e Monserrato a causa di una frana con detriti finiti sulla strada. Allagamenti durante la notte si sono registrati anche lungo la statale 130 a Elmas, la 126 a Guspini, la 195 tra Teulada e Sant’Anna Arresi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.