Numeri impietosi: la crisi ha raddoppiato i disoccupati
Cronaca, Economia, Territorio

Numeri impietosi: la crisi ha raddoppiato i disoccupati

La lunga crisi economica, non ancora conclusa, ha raddoppiato il numero di disoccupati in provincia di Como.
Secondo il rapporto elaborato dalla Uil del Lario, nel 2008, anno in cui la crisi è scoppiata negli Stati Uniti per poi contagiare l’intero Occidente, i disoccupati nel Comasco erano 11.368, più donne (6.426) che uomini (4.942).
Una decina di anni dopo, nel 2017, si contavano oltre 23mila disoccupati, per l’esattezza 23.515. Più del doppio della situazione pre-crisi, dunque. In questo caso, però, a riprova del fatto che la recessione ha cancellato numerosi posti di lavoro anche nel campo maschile, prevalgono, seppur di poco, gli uomini: quelli in cerca di un impiego sono infatti 11.995 contro 11.520 donne.
Secondo Salvatore Monteduro, segretario generale della Uil del Lario, «sulla difficoltà occupazionale della provincia di Como, che è generalizzata e colpisce sia gli uomini sia le donne, ha inciso il settore tessile, che continua a vivere una situazione di fibrillazione e di forte instabilità, a differenza di quello metalmeccanico che è in crescita e nel Lecchese è stato determinante per la ripresa occupazionale».
Anche dal punto di vista del numero di persone che risultano ufficialmente occupate, si nota che l’economia comasca è sì in ripresa, ma ancora lontana dallo stato pre-crisi. Nel 2008 risultavano impiegate oltre 257mila persone, contro le quasi 255mila al lavoro nello scorso anno.
Per quanto riguarda i giovani in cerca di lavoro, il tasso di disoccupazione per le persone fino a 29 anni era pari al 10,03% nel 2008 ed è salito al 15,03% nel 2017.
Infine, confrontando il 2017 con il 2016, risulta che i disoccupati sono di nuovo cresciuti, passando da 20.766 a 23.515 (+2.749), mentre gli occupati sono scesi da 257.991 a 254.987 (-3.004).

20 marzo 2018

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto