Cronaca

Nuova giunta di Cantù. Gli assessori sono 5

Presentato l’esecutivo della Città del mobile
Deleghe: Bizzozero tiene Partecipazione, Autonomia e Sostenibilità
È ufficialmente insediata la nuova giunta del Comune di Cantù. Gli assessori sono 5 e sono tutti esponenti della coalizione che ha sostenuto il neosindaco, Claudio Bizzozero, nella vittoriosa sfida con il leghista Nicola Molteni. Ma ecco nomi e competenze specifiche assegnate dal primo cittadino.
Francesco Pavesi sarà vicesindaco e gestirà le deleghe al Sociale, alla Cultura e all’Istruzione. L’ex leghista Luca Delfinetti ha visto assegnate le deleghe all’Informatizzazione, alle Attività
economiche (che comprendono anche il Commercio), al Personale e all’Ufficio relazioni con il pubblico.
A Paolo Cattaneo sono state assegnate le competenze ai Rapporti con la polizia locale, ai Rapporti con la Protezione civile, alla Manutenzione ordinaria e allo Sport. Urbanistica, Viabilità e Lavori pubblici sono appannaggio di Vincenzo Latorraca. Infine, all’unica donna dell’esecutivo canturino, Roberta Molteni, vanno Bilancio, Finanze locali, Patrimonio e Società partecipate.
Per quanto riguarda il sindaco, Claudio Bizzozero si occuperà direttamente di Partecipazione, Autonomia e Sostenibilità. Ed è stato lui stesso, ieri, a spiegare il motivo della scelta.
«Entro un anno – ha affermato il primo cittadino di Cantù – intendiamo elaborare un piano d’azione complessivo che definirà il quadro per i singoli assessorati. Lo scopo è uno su tutti: una riconversione ecologica e urbanistica del nostro territorio, per limitare finalmente l’impatto devastante degli anni scorsi che determina anche conflitti nelle relazioni sociali».
Bizzozero, in ultimo, si è anche tolto un sassolino dalla scarpa: «Gli assessori sono 5, esattamente come avevamo già annunciato in campagna elettorale. Questo per rispondere a chi sosteneva che saremmo arrivati a nominarne 7 o 8».

Nella foto:
I cinque assessori che compongono la nuova giunta del Comune di Cantù sono stati nominati ufficialmente ieri (Mv)
30 Mag 2012

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dic: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto