Nuova stagione, Cantù ha formalizzato l’iscrizione alla serie A

Cantù-Bologna, esultanza finale

La Pallacanestro Cantù ha formalizzato la richiesta di iscrizione per il campionato di serie A 2019-2020. Esclusa ogni ipotesi di un ridimensionamento: su alcuni siti specializzati era stata avanzata l’ipotesi che per ragioni economiche la formazione brianzola si potesse iscrivere alla A2 con, una sorta di auto-retrocessione. Ma i fatti dicono che giovedì mattina la richiesta inoltrata dai dirigenti sia stata quella per la A, il campionato dove Cantù milita ormai ininterrottamente dal 1996. Sul fronte dell’allenatore, dopo l’ormai certa separazione da Nicola Brienza, sono in calo le quotazioni di Andrea Diana, ex Brescia. L’idea è di puntare su un tecnico emergente come Adriano Vertemati (Treviglio) o Mattia Ferrari (Casale). All’inizio della prossima settimana, intanto, sarà ufficializzato come diesse Daniele Della Fiori.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.