Nuova stagione di eventi a Villa Carlotta
Cronaca, Territorio, Turismo

Nuova stagione di eventi a Villa Carlotta

E’ stata presentata questa mattina la nuova stagione ricca di eventi di Villa Carlotta, il gioiello della Tremezzina e del Lago di Como che riaprirà al pubblico venerdì 23 marzo per le visite allo storico parco e al museo, dopo il record di visite dello scorso anno (più di 225mila visitatori!).

Villa Carlotta Villa Carlotta

La nuova stagione si svilupperà da marzo a dicembre proponendo tre grandi rassegne espositive – con opere di Giovanni Frangi, fotografie di Mario Carrieri e manufatti in vetro della collezione di Enrico Bersellini -, esposizioni temporanee, una serie di giornate speciali e tematiche che seguono le fioriture del giardino, attività e laboratori per famiglie, eventi musicali e un viaggio nelle collezioni della villa, come quella degli argenti e delle camelie.

GLI EVENTI
Le rassegne espositive
La stagione di Villa Carlotta si aprirà con un’importante mostra di Giovanni Frangi, “Urpflanze” (24 marzo – 17 giugno), un percorso tematico che vedrà le opere dell’artista dialogare con la Villa, la collezione esposta nelle sue sale e il ricco parco botanico che la circonda.
Dal 14 luglio al 9 settembre si terrà Fiori di vetro, rassegna che proporrà la collezione di fiori e manufatti in vetro di Enrico Bersellini, un’importante raccolta che annovera veri e propri capolavori di qualità e gusto.
Amata bellezza, fiori e visioni sarà invece il richiamo alla ricerca fotografica di Mario Carrieri (15 settembre – 4 novembre) che declina la sua ampia produzione come fotografo professionista nel settore del design e dell’architettura, in una serie complessa e molto intima di riprese di fiori che diventano vere e proprie storie narrate in maniera stupefacente.

Giornate speciali
Gli eventi in programma nel corso della stagione seguiranno il filo conduttore delle fioriture più spettacolari del giardino, proponendo al pubblico alcune giornate speciali: Camelie sul Lario (7 aprile), la Rosa del Lago di Como (27 maggio), workshop fotografico “Catturiamo l’essenza della natura” (21 aprile) e il laboratorio di composizioni floreali a tema foliage (28 ottobre).
Non solo, Villa Carlotta aderirà a una Notte al museo (19 maggio), si potrà scoprire una Villa Carlotta segreta durante le giornate Porte aperte in Tremezzina (6 maggio) e la Festa di borghi in settembre, insieme guarderemo la volta celeste in occasione del Solstizio d’estate e gusteremo fiori ed erbe spontanee nelle ricette del maître chocolatier Stefano Franzi (22 giugno).
Da citare anche il “ritorno” a Villa Carlotta della Foglia d’oro del Lago di Como (13 aprile) – il premio-scultura assegnato al vincitore del concorso internazionale Spazi Creativi in occasione di Orticolario.

Attività per famiglie
In programma anche numerosi laboratori per famiglie dedicati al tema del fiore e percorsi guidati alla ricerca dei fiori spontanei, accompagnati da attività ludiche e scientifiche, come la Caccia alle uova di Pasquetta (2 aprile), il laboratorio “Disegniamo l’arte” (8 aprile), i summercamp (11-15 giugno, 6-10 agosto, 3-7 settembre), i laboratori sul fiore (7 e 15 aprile, 6 e 13 maggio, 3 giugno, 11 luglio, 5 e 12 agosto, 2 e 9 settembre), la Giornata nazionale delle famiglie al museo – FAMU (14 ottobre), the Big Canva (21 ottobre) e Prepara il tuo Natale in Villa Carlotta (7-8-9 dicembre).

In viaggio nelle collezioni
Accanto al tema portante della stagione continua il percorso, iniziato da due anni, di valorizzazione e fruizione delle collezioni di Villa Carlotta, sia di quelle museali, come quella degli argenti (23 marzo – 17 giugno) – che torneranno a risplendere nelle sale della villa dopo un attento lavoro di restauro conservativo – sia di quelle botaniche, con un approfondimento su etnobotanica e specie spontanee.
In giugno verrà istituita una giornata di studi sull’Archivio Belloni-Zecchinelli, il quale racchiude una ricerca sulla storia dell’arte, l’archeologia, le tradizioni e i costumi del territorio lariano svolto per oltre 50 anni dai coniugi Mariuccia Zecchinelli e Mario Belloni. Infine, nell’ambito dell’Anno internazionale del Patrimonio, si prevede un focus su Bertel Thorvaldsen e una nuova installazione multimediale che conceda una maggior fruizione dell’opera.

Esposizioni temporanee
Nei mesi estivi e autunnali saranno ospitate alcune esposizioni temporanee come quella di Dino Silingardi, Fiori, pigmenti e carbone (14 luglio – 02 settembre), sulla fotografia, e il filone della pittura botanica con Silvana Rava, Ritratti di piante (12-30 settembre) e con Marina Fusari Flores, appunti di fiori e acquerelli (19 giugno – 1° luglio). Il programma si arricchisce anche dell’opera di Marlene Luce Tremblay, Aenigma, la riscoperta dei tesori del Rinascimento italiano e di Patricia Miani, Stellaria, quando l’arte fiorisce in nuovi segni (14-29 luglio), e ancora con Lilarte (13-30 settembre) dedicata alla tessitura a mano.

A passo di musica
Villa Carlotta sarà sede anche di concerti ed eventi musicali. Nelle sue sale e nei giardini risuoneranno le note dei grandi maestri e compositori eseguite da artisti italiani e internazionali nell’ambito del Lake Como Festival (27 aprile – 8, 15 giugno – 13, 27 luglio – 3, 17, 24 agosto) e del LacMus (28 giugno), l’esibizione dei talenti di “A.Gi.Mus.” (4-11-18-25 maggio), il concerto Ensemble di Passau (21 maggio) e il concerto benefico in favore della Cooperativa Azalea (27 maggio).
Altri due appuntamenti musicali rientrano invece nella Rassegna “Intorno al Festival” del Teatro Sociale di Como (17 giugno e 24 giugno).
E infine, a chiusura della stagione, il concerto dei corpi bandistici il 23 settembre.

Per informazioni, orari e biglietti
www.villacarlotta.it
segreteria@villacarlotta.it

15 Mar 2018

Info Autore

Paolo

Paolo Annoni pannoni@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dic: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto