Nuovo caso al “Cube”: tentata rapina di una bici

alt Il responsabile arrestato dalle volanti
Ha fatto irruzione nel retro del Cube, sperando di non essere notato. A questo punto, ha preso di mira una bicicletta pieghevole, di proprietà di una dipendente del locale, ed ha tentato la fuga. Sarebbe stato un classico – e tutt’altro che raro, come è possibile leggere in questa pagina – furto di bicicletta ma la situazione si è ulteriormente complicata quando il gestore del popolare ritrovo ha notato quanto stava avvenendo ed è intervenuto nel tentativo di bloccare il ladro. A questo punto ne è nata una colluttazione in cui ad avere la peggio è stato proprio l’uomo intervenuto in soccorso.

Le volanti della Questura – nel frattempo allertate – sono poi riuscite ad arrestare il ladro la cui accusa nel frattempo (in seguito alla colluttazione) è passata da furto aggravato a tentata rapina impropria. In manette è finito un 43enne di Cesano Maderno, già ben noto alle forze dell’ordine. Il gestore del Cube – colpito con pugni e sberle – ha dovuto rivolgersi al pronto soccorso rimediando una prognosi di sette giorni. 

Il fatto – di cui si è saputo solo ieri – risalirebbe addirittura alla serata di domenica. La segnalazione è stata girata alla Procura della Repubblica di Como.
La vicenda, che fa seguito di poche ore al furto di una bici avvenuto nei pressi della Cisl, ha riportato d’attualità la “professione” mai passata di moda dei ladri di biciclette.
Ogni cittadino conosce almeno una persona – se non di più – che ha subito il furto della bicicletta soprattutto in centro città. Eppure nonostante questo le denunce sono sempre troppo poche, forse perché ritenute inutili. In realtà non è così.
E basta citare l’esempio dei carabinieri della compagnia di Como che da gennaio ad oggi hanno ricevuto appena sette denunce di furto di biciclette, ma in ben tre occasioni la due ruote è stata ritrovata e restituita al legittimo proprietario.

M. Pv.

Nella foto:
L’esterno del bar Cube, sul lungolago, dove si è verificato l’ennesimo furto di bici

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.