Nuovo direttivo dello Yacht Club Como, elezioni il 4 luglio

Yacht Club Como

Yacht Club Como: appuntamento a sabato 4 luglio per l’assemblea con all’ordine del giorno il rinnovo delle cariche. Dopo aver dato le dimissioni lo scorso 24 maggio, il presidente Giancarlo Ge ha dunque scelto la data delle nuove elezioni.
Domani a tutti i soci sarà mandata la convocazione ufficiale. Prima di quel giorno, il 24 giugno, il consiglio ancora in carica si riunirà una ultima volta per approvare il bilancio. Poi le decisioni successive toccheranno al nuovo direttivo.
Motonautica e vela sono gli sport in cui lo Yacht Club è impegnato. Per quanto riguarda la motonautica, all’orizzonte c’è l’organizzazione della Centomiglia del Lario. La gara, programmata a metà ottobre, per il 2020 sarà infatti una delle più importanti manifestazioni in Italia, con validità non solo per i campionati tricolori; assegnerà infatti anche titoli internazionali.
Sul fronte della vela, hanno già preso il via i corsi della storica scuola e presto, con i protocolli federali per l’emergenza Coronavirus, potrebbero pure riprendere le regate agonistiche.
Il calendario delle lezioni a Como nella sede di viale Puecher è ormai quasi sold out e lo Yacht Club sta valutando l’ipotesi di prolungare le attività in città per i bambini fino al 10 luglio. Dopo questa data le lezioni si sposteranno a Domaso; nella base sulle rive del Lario lo staff del circolo velico in questi giorni sta ultimando gli accorgimenti logistici che permetteranno di ospitare in sicurezza tutti i partecipanti.
Ad accompagnare i nuovi praticanti al loro arrivo in sede, gli istruttori dell’associazione, coordinati dal direttore tecnico Roberto Spata, che porta ai bambini il saluto introduttivo, insieme al presidente Ge.
Non solo. Il calendario di attività si arricchisce di un ulteriore appuntamento. È in programma per il 27 e 28 di giugno il “Vela day”, in collaborazione con la Federazione, che avrà lo scopo di promuove la cultura del mare e la pratica sportiva.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.