Nyt: Trump ha un conto corrente in Cina

Rumors mentre il presidente bolla Biden come debole con Pechino

(ANSA) – NEW YORK, 20 OTT – Donald Trump ha conti correnti in tre paesi stranieri: oltre al Regno Unito e all’Irlanda, c’è anche la Cina. Lo rivela il New York Times, sottolineando che il conto cinese è controllato dalla Trump International Hotels Management Llc, che fra il 2013 e il 2015 ha pagato 188.561 dollari in Cina. La rivelazione arriva mentre il presidente Usa cerca di dipingere Joe Biden come "debole" nei confronti di Pechino.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.