Nyt,ex numero 2 Fbi non sarà incriminato

Per fuga notizie. 'Barr vuole mostrare indipendenza da Trump'

(ANSA) – WASHINGTON, 14 FEB – Andrew McCabe, l’ex numero due dell’Fbi e frequente bersaglio di Trump, non sarà incriminato dai procuratori di Washington nell’indagine volta ad accertare se aveva mentito agli investigatori su alcune fughe di notizie. Lo scrive il New York Times citando sue fonti e sottolineando che la decisione sembra un segnale che l’attorney general William Barr vuole mostrare l’indipendenza del dipartimento di giustizia dal presidente dopo le recenti polemiche sul caso Stone.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.