Cronaca

Oggi alla Holcim 8 ore di astensione dal lavoro

Merone
Sciopero di otto ore oggi alla Holcim di Merone dove ieri è proseguito il presidio dei lavoratori che contestano il piano di ristrutturazione messo a punto dalla multinazionale del cemento. Un piano che prevede la cancellazione di 180 posti di lavoro, 120 dei quali (90 operai e una trentina di impiegati) nello stabilimento erbese, mentre i rimanenti esuberi sono stati individuati nelle unità produttive di Ternate-Comabbio (Varese) e Morano Po (Alessandria), oltre che in una serie di impianti per la produzione di calcestruzzo tra cui quello di Lurate Caccivio, nel Comasco.

Sul caso Holcim ieri il senatore lariano Alessio Butti ha presentato un’interrogazione urgente ai ministri dello Sviluppo economico, Corrado Passera, e dell’Economia, Vittorio Grilli, per sapere «quali misure di propria competenza intendano assumere per scongiurare i paventati esuberi in un settore strategico come quello delle costruzioni, fortemente radicato sul territorio comasco e con un indotto costituito da migliaia di lavoratori».
Da parte sua, la multinazionale del cemento ha confermato ieri, in un comunicato, «la disponibilità al dialogo nei confronti di tutti gli interlocutori», in particolare «le organizzazioni sindacali e i dipendenti».
«La situazione è difficile – ha sottolineato l’amministratore delegato di Holcim Italia, Piero Corpina – ma sono certo che, come ho già avuto modo di dichiarare in sede di incontro sindacale, attraverso il confronto con i sindacati potremo identificare soluzioni per far fronte ai problemi comuni».

Marcello Dubini

16 gennaio 2013

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto