Oggi battelli e traghetti fermi

Sciopero della Navigazione
Domenica di paralisi totale per battelli e traghetti a causa dello sciopero degli addetti della Navigazione Lago di Como proclamato dai sindacati di categoria. Oggi il servizio di trasporto via lago sarà sospeso per gran parte della giornata: sarà infatti garantito soltanto dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21. Secondo Marco Fontana, segretario delle Filt-Cgil, bloccare battelli e aliscafi durante una domenica di luglio, in piena stagione turistica, è stata una decisione necessaria per attirare
l’attenzione della politica sui pesanti tagli del governo alle risorse per la Navigazione. All’appello mancano 12 milioni di euro. Alberto Arrighi, segretario della Uilt, ha affermato che i minori fondi a disposizione comporteranno tagli alle corse e al personale e un aumento dei prezzi dei biglietti.
Lo sciopero è stato pesantemente criticato dagli albergatori lariani. «Tutti siamo vittime dei tagli del governo – ha dichiarato Whieldon Ross, vicepresidente dell’Associazione albergatori – ma lasciare a terra i turisti non risolve i problemi».

Matteo Congregalli

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.