Oggi neve fino ai 300 metri. Temperature minime vicine a zero

Anticipo d’inverno
Temperatura massima 7 gradi e neve anche a bassa quota, addirittura fino alla soglia dei 300 metri. Una depressione centrata sul Golfo di Genova porterà oggi, anche sul Lario, un clima decisamente invernale, con tanto di fiocchi bianchi non solo sulle montagne. Il freddo intenso è destinato a tenere banco anche la prossima settimana. Il cielo oggi sarà ovunque molto nuvoloso, con pioggia e neve un po’ ovunque. Le temperature, spiegano gli esperti di Meteo Svizzera, saranno decisamente
in picchiata. Nelle ore notturne sono attese anche le prime gelate della stagione. Il freddo intenso caratterizzerà anche l’avvio della prossima settimana. Fino a martedì, le temperature minime saranno appena superiori allo zero, mentre le massime non supereranno quota dieci gradi centigradi. Nei cieli lariani tornerà però a splendere il sole. Almeno nelle giornate di domani e martedì infatti non sono attese precipitazioni.
Il brusco abbassamento delle temperature si presenta proprio in concomitanza con l’entrata in vigore dell’ora solare, con le lancette dell’orologio portate indietro di un’ora. Un orario che rimarrà in essere fino al prossimo mese di marzo.
Uno sguardo anche al prossimo ponte, in occasione della festività di Ognissanti, il primo novembre. I meteorologici – pur mettendo in guardia sul fatto che l’attendibilità delle previsioni è bassa – annunciano per la giornata festiva di giovedì tempo variabile con schiarite alternate a piogge sparse.

Anna Campaniello

Nella foto:
Durante questa domenica i comaschi potrebbero vedere la prima spruzzata di neve anche sulla cima del Baradello

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.