Oim,14.854 arrivi via mare in Ue in 2020

I morti nella traversata sono 219

(ANSA) – GINEVRA, 20 MAR – Almeno 14.854 migranti e rifugiati sono entrati in Europa via mare dall’inizio dell’anno a metà marzo 2020 e 219 persone sono morte mentre tentavano di attraversare il Mediterraneo. Lo riferisce oggi da Ginevra l’Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim). Gli arrivi registrano un aumento di quasi il 50% rispetto a quelli segnalati nello stesso periodo dell’anno scorso, quando l’Oim segnalava 10.771 arrivi, afferma l’Oim.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.