Ok da Camera Usa a 25 mld per le Poste

Con i dem 26 repubblicani. In gioco il voto per corrispondenza

(ANSA) – WASHINGTON, 23 AGO – Con 257 voti a favore e 150 contro, la Camera Usa ha approvato una legge per stanziare 25 miliardi a favore delle Poste e bloccare i tagli che si teme possano rallentare il voto per corrispondenza. Modalità che i democratici vogliono estendere per la pandemia ma che Donald Trump ritiene favorisca i brogli. Ai dem, che controllano la Camera, si sono uniti 26 repubblicani, che hanno rotto i ranghi. Difficile però che il provvedimento passi al Senato. In ogni caso Trump ha già minacciato il veto.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.