Olimpiadi, Anna Cappellini e Luca Lanotte sesti dopo la “short dance”

alt Pattinaggio. A Sochi

Un buon sesto posto per Anna Cappellini e Luca Lanotte, impegnati alle Olimpiadi di Sochi nella prima prova della gara di danza di pattinaggio, la “short dance”. I due azzurri hanno pattinato al meglio delle loro possibilità e alla fine hanno ottenuto il punteggio di 67,58. Per loro, a questo punto, diventa davvero difficile poter puntare alla medaglia di bronzo, che era l’obiettivo massimo nella loro trasferta in Russia alla competizione a cinque cerchi. Il livello della competizione

è altissimo: Luca e Anna non hanno sfigurato, anzi, con questo posto hanno mostrato di essere nell’elite mondiale, ma i migliori in questo momento sembrano davvero irraggiungibili. La classifica è guidata dagli americani Meryl Davis-Charlie White, che hanno chiuso con 78.89. Alle loro spalle i candesi Tessa Virtue e Scott Moir, con 76,33. Il pronostico, che vedeva queste due coppie favorite per contendersi l’oro, è stato dunque rispettato pienamente.  Per quanto riguarda il bronzo, tutto fa pensare che la lotta sia circoscritta agli attuali terzi e quarti, i russi Elena Ilinyk-Nikita Katslapov e i francesi Nathalie Pechalat-Fabian Bourzat. Lunedì è in programma la seconda e ultima prova. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.