Omar Pedrini ospite d’onore alla Fiera della Musica a Lariofiere
Cultura e spettacoli, Spettacoli, Territorio

Omar Pedrini ospite d’onore alla Fiera della Musica a Lariofiere

Assi della musica di ieri e di oggi protagonisti in Brianza. Dopo l’annuncio dell’arrivo di ben quattro vedette internazionali (David Cross, David Jackson, David Knopfler e Arthur Brown) e in attesa di altri grandi nomi della musica italiana e straniera, la fiera “Fim”a Lariofiere di Erba dal 26 al 28 maggio prossimi annuncia un omaggio importante, che farà da filo conduttore dell’intera rassegna: quello a Elvis Presley, per celebrare il quarantennale della scomparsa del re del rock di cui ricorre il 40° della morte.

Il primo artista italiano annunciato in anteprima è poi un’autentica star. Sarà Omar Pedrini uno degli ospiti di maggior richiamo della “Fiera Internazionale della Musica” di Erba, che è alla quinta edizione. Quando quindici anni fa terminò l’esperienza dei Timoria, una delle rock band italiane più amate e apprezzate degli anni ’90, due dei suoi componenti intrapresero una fortunata carriera solista: Francesco Renga e Omar Pedrini. Che è tuttora uno dei testimoni più convinti della cultura rock nel nostro Paese.

Pedrini è anche docente del Master in Comunicazione Musicale della Cattolica del Sacro Cuore di Milano, corso di cui è direttore didattico Gianni Sibilla. La partecipazione di Omar al “Fim” si collegherà proprio a questa fondamentale esperienza didattica: Pedrini e Sibilla saranno a Erba nel pomeriggio di venerdì 26 maggio

2 aprile 2017

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto